Confapi Padova
Ritorna a Confapi Padova

ISCRIVITI AL FAPI! Finanzia la tua crescita con il Fondo Formazione PMI

Fapi_logo_nuovo_2015-1.png

Cos’è FAPI?

Il Fapi – Fondo Formazione PMI – è un Fondo interprofessionale paritetico costituito da CONFAPICGILCISL, e UIL al fine di promuovere lo sviluppo della Formazione Continua nelle PMI, quale strumento di competitività delle imprese e di garanzia occupazionale per i lavoratori.

Il Fapi come tutti i fondi interprofessionali raccoglie lo 0,30% dei contributi che le imprese versano all’INPS ogni mese e che dall’INPS vengono versate ai Fondi cui le aziende aderiscono. Tali risorse sono utilizzate dal Fapi per finanziarie le attività formative dei lavoratori e delle lavoratrici delle imprese aderenti.

Il Fapi ha scelto di distribuire le risorse in maniera solidaristica con un meccanismo che consente anche all’azienda più piccola e con meno dipendenti di muoversi alla pari, rispetto all’opportunità di fare formazione, con le realtà produttive numericamente più significative.

Aderire al Fapi, quindi, non costa nulla all’azienda in quanto ogni azienda già versa all’Inps queste risorse. L’adesione può essere effettuata in ogni momento dell’anno tramite i moduli che vengono usati mensilmente per i versamenti dei contributi all’Inps.

Come aderire?

Se l’impresa non è aderente a nessun Fondo Interprofessionale:
Nell’elemento “DenunciaAziendale” del flusso UNIEMENS individuale, all’interno del sottoelemento “FondoInterprof” nell’opzione “Adesione“ selezionare il codice di quattro cifre FAPI ed inserire il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all’obbligo contributivo.

Se l’impresa è aderente ad altro Fondo Interprofessionale:
Nell’elemento “DenunciaAziendale” del flusso UNIEMENS individuale, all’interno del sottoelemento “FondoInterprof” nell’opzione “Revoca” selezionare il codice REVO e indicare, contestualmente nella stessa Denuncia, nell’opzione “Adesione” il codice a quattro cifre FAPI. L’effetto dell’adesione decorre dal mese di competenza della Denuncia Aziendale nel quale è stato inserito il codice FAPI.

Inoltre, l’azienda può trasferire al Fapi tutte le risorse residue dal Fondo di provenienza.

Verifica dell’iscrizione a Fondo Interprofessionale:
Se non si è certi se l’impresa aderisca o meno ad un Fondo Interprofessionale o si vuole verificare a quale Fondo appartenga, è sufficiente visualizzare (o stampare) il cosiddetto “Cassetto Previdenziale” dell’Inps (procedura che si ottiene entrando nel sistema web dell’Inps con le chiavi di accesso dell’impresa) andando a visualizzare la sezione “Fondi Interprofessionali” dove c’è l’indicazione del Fondo di appartenenza e del periodo di competenza dal quale l’impresa è aderente.


CONTATTACI PER CREARE INSIEME IL PIANO FORMATIVO PERSONALIZZATO PER LA TUA AZIENDA! 

Condividi su
Stampa Stampa ISCRIVITI AL FAPI! Finanzia la tua crescita con il Fondo Formazione PMI

Rimani aggiornato,
ricevi le nostre informative