Confapi Padova
Ritorna a Confapi Padova

FORMAZIONE 4.0 - Agevolazioni fino a 300 mila euro per gli investimenti in tecnologie 4.0

formazione-4.0.png
A cura di Confapi Credit >>

Rivolto alla totalità delle imprese italiane, la misura "Formazione 4.0" permette di recuperare fino al 50% in credito d'imposta le spese sostenute per la formazione del personale dipendente, nell'ambito delle tecnologie 4.0.

Quali vantaggi

La misura del credito d’imposta varia in relazione alle dimensioni dell’impresa:

  • 50% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di € 300.000 per le micro e piccole imprese;
  • 40% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 per le medie imprese;
  • 30% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 le grandi imprese.

Spese ammissibili

Sono ammissibili al credito d’imposta:

  • il costo del personale in formazione, per le ore dedicate al progetto;
  • il costo del personale che partecipi in veste di docente o tutor alle attività di formazione ammissibili;
  • costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione.

Attività di formazione ammissibili

Le attività formative dovranno riguardare: vendite e marketing, informatica, tecniche e tecnologia di produzione, all'interno delle tematiche 4.0 di seguito elencate:

  • big data e analisi dei dati;
  • cloud e fog computing;
  • cyber security;
  • simulazione e sistemi cyber-fisici;
  • prototipazione rapida;
  • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (rv) e realtà aumentata (ra);
  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo macchina;
  • manifattura additiva (o stampa tridimensionale);
  • internet delle cose e delle macchine;
  • integrazione digitale dei processi aziendali. 

Come si accede

Le imprese beneficiarie del credito d’imposta sono tenute a redigere e conservare relazioni e documentazione attestanti le modalità organizzative, i contenuti delle attività di formazione svolte e i loro partecipanti, la correttezza dell'applicazione del beneficio e ogni ulteriore documento a supporto.

Il credito è utilizzabile, esclusivamente in compensazione, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello di sostenimento delle spese ammissibili, presentando il modello F24 attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
E PER PIANIFICARE IL PROGETTO FORMATIVO AGEVOLATO!

 

Alessandro Balletti

Finanza agevolata e credito
049 8072273 - a.balletti@confapicredit.it

Condividi su
Stampa Stampa FORMAZIONE 4.0 - Agevolazioni fino a 300 mila euro per gli investimenti in tecnologie 4.0

Rimani aggiornato,
ricevi le nostre informative